“Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì”

(Jialal al-Din Rumi)

Otto anni di guerra sanguinosa, una colossale tragedia umanitaria.

Cinquecentomila morti, undici milioni di sfollati. Secondo i dati dell'Ufficio delle Nazioni Unite il numero dei rifugiati che hanno cercato riparo fuori dai confini del Paese (soprattutto in Turchia) sono 5 milioni. Gli sfollati interni, invece, 6,4 milioni. Considerata la gravissima situazione in Siria, abbiamo deciso di sostenere un progetto all’interno del paese stesso.

Ospedale Al Karma

I progetti nel territorio siriano non possono essere seguiti direttamente dalla nostra Associazione, ma vengono affidati ad Associazioni Umanitarie locali e monitorati dal nostro responsabile progetti in Turchia, Luai Alqaid, profugo siriano che risiede nella cittadina di Rehynali – TR.

Grazie ai nostri sostenitori, agli aiuti della Scuola primaria Diaz di Lecco e alla scuola di Robbiate, abbiamo contribuito alle spese per l’acquisto URGENTE di medicinali, garze e dispositivi sanitari richiesti per l’ospedale Al Karma Surgical Surger Hospital; l’ospedale si trova in una zona rurale ad ovest di Aleppo, i continui ed incessanti bombardamenti hanno causato molti danneggiamenti alla struttura e ai macchinari.

Ospedale Al Karma

Progetto Condiviso Concluso con Successo!
Copyright © 2023 ManidiPace. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Politica Cookie. Maggiori Informazioni