Italian (Italy)

“Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì”

(Jialal al-Din Rumi)

Dopo anni di attività nel mondo del volontariato e, dopo aver dedicato la maggior parte del nostro tempo alla raccolta e smistamento di abbigliamento e altro materiale, abbiamo deciso di trasformare queste nostre azioni quotidiane in un vero e proprio progetto.

I materiali che raccogliamo possono essere frutto di donazioni da parte di privati o ditte solidali e, dopo una veloce e accurata selezione, vengono destinati alle famiglie che seguiamo sul territorio oppure consegnati o spediti alle Associazioni Amiche che ci segnalano criticità o necessità particolari.

Tutti gli aiuti umanitari vengono donati a titolo gratuito e non possono essere venduti ad eccezione di previo accorto con i donatori (potrebbero essere utilizzati per mercatini a scopi benefici e per una campagna di raccolta fondi).

La nostra cura nel trattare il materiale o i ricordi di persone care non più presenti è autentica; sappiamo con quanto amore ci viene di volta in volta consegnato e lo consideriamo con il massimo rispetto, attenzione e amore. La stessa premura e attenzione viene rivolta a tutto il materiale che ci viene offerto da alcune ditte locali con le quali, nel tempo, abbiamo intrecciato straordinari fili di solidarietà e partecipazione.

Luoghi di movimentazione dei materiali: le nostre sedi operative di Airuno, Lecco, Monza, Burago e Pessano; altre attività di smistamento e consegna possono essere effettuate nei magazzini delle ditte solidali in ottemperanza con le normative in materia di Covid e sicurezza sul lavoro.

"Ci piace credere che al mondo esistano delle persone uniche e preziose il cui dono è quello di trasmettere il bene più puro e più grande. Un sentimento capace di cambiare, seppur con piccoli gesti, il corso di intere esistenze, lasciando un segno ed insegnando che il coraggio e la bontà d'animo non sono qualità innate, bensì delle scelte". (Luana Rusconi)

Data: Settembre 2021

a Reyhanli (Turchia) e in Siria

I nostri progetti vengono costantemente seguiti e monitorati da Luai Alqaid, persona con cui abbiamo già stabilito un rapporto di estrema fiducia e che lavora per Associazioni Umanitarie presenti su territorio turco e all’interno del territorio siriano.

Luai opera nelle varie situazioni, anche in quelle più estreme e delicate, muovendosi sempre con massimo rispetto e competenza.

a Konya (Turchia)

Il nostro progetto di acquisto e distribuzione mensile dei pacchi alimentari è stato seguito e controllato da Anas Almustafa, persona che già collaborava con altre associazioni italiane e internazionali.

Purtroppo, dal mese di maggio 2020, Anas è stato costretto a lasciare la Turchia improvvisamente ma confidiamo nel suo rientro per poter riprendere il progetto di sostegno alle famiglie.

Copyright © 2022 ManidiPace. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Politica Cookie. Maggiori Informazioni