Italian (Italy)

“Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì”

(Jialal al-Din Rumi)

Il progetto prevede un fondo “salvavita” specifico per alcuni bimbi che vivono in famiglie con gravi difficoltà economiche che per motivi di indigenza, non possono affrontare i costi per gli spostamenti da e per le strutture sanitarie stesse.

In ogni caso, il nostro contributo è a disposizione per esami e controlli medici particolari che non sono coperti dal sistema sanitario turco.

Il nostro referente del progetto in Turchia, Luai Alquaid, provvede di volta in volta a segnalarci le criticità, accogliendo le richieste e le necessità delle famiglie e rilasciandoci la dovuta documentazione di spesa.

Luogo: Reyhanli

a Reyhanli (Turchia) e in Siria

I nostri progetti vengono costantemente seguiti e monitorati da Luai Alqaid, persona con cui abbiamo già stabilito un rapporto di estrema fiducia e che lavora per Associazioni Umanitarie presenti su territorio turco e all’interno del territorio siriano.

Luai opera nelle varie situazioni, anche in quelle più estreme e delicate, muovendosi sempre con massimo rispetto e competenza.

a Konya (Turchia)

Il nostro progetto di acquisto e distribuzione mensile dei pacchi alimentari è stato seguito e controllato da Anas Almustafa, persona che già collaborava con altre associazioni italiane e internazionali.

Purtroppo, dal mese di maggio 2020, Anas è stato costretto a lasciare la Turchia improvvisamente ma confidiamo nel suo rientro per poter riprendere il progetto di sostegno alle famiglie.

Copyright © 2022 ManidiPace. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Politica Cookie. Maggiori Informazioni